Leopard su PC!

EDIT 19.12.2008 post aggiornato qui
E
cco l'ultima aggiornamento di OSX da Apple, Leopard 10.5!
Installare OSX, e in questo caso Leopard, su un PC qualsiasi può essere motivo di studio, oltre che di semplice curiosità. Li chiamano Hackintosh! Le scoperte che hanno fatto si di creare le patch per l'OSX provengono da ricerche fatte sui cd dati a disposizione ad alcuni sviluppatori... o versioni condivise di tale OSX per "developer" (privo di controllo sull'hardware)... Effettivamente non sappiamo quale sia la vera storia di tutto questo! Sappiamo per certo che qualcuno si è cimentato nel far funzionare OSX su Pc normalissimi (andando contro la legge). Io ne parlerò dal punto di vista teorico e non mi interessa promuovere queste tipologie di pratiche anche perchè per quanto uno possa ingegnarsi non potrà mai ricrearsi una macchina con OSX paragonabile a un MAC (per il semplice fatto che gli basta fare un'aggiornamento che già non funziona più, e non parliamo dei problemi con le periferiche e i chipset), basta vedere sui vari forum che parlano di questo argomento! Ecco qui il metodo usato per installare Leopard!
Tutto questo a cosa porterà?? Penso alla politica di Microsoft, rende facilmente craccabili i suoi sistemi per mantenere lo standard (e quindi in un qualche modo anche il monopolio), però poi si lamenta della pirateria! Non vorrei che Apple abbia capito il trucchetto e lo usi a sua volta!
Io rimango sempre della stessa idea... Se avete voglia di smanettare con i vostri pc, fatelo intelligentemente, legalmente, in modo creativo, installatevi Linux! Se volete OSX compratevi un Mac!
P.S. lo so sono ripetitivo :D ma ci potete fare? =)



Ecco alcuni link utili:
OSX86
InsanelyMac

iPod Touch hacked

In questi giorni sto pensando seriamente di comprarmi quel gioiellino di iPod touch! Sono un pazzo con quello che mi costerà '-_-.
Mania venutami dopo aver scoperto che si possono installare tutti gli applicativi dell'iPhone! Come? Basta una modifica al firmware con un apposito script chiamato jailbreak (rompi prigione, letteralmente), in un modo totalmente automatizzato.
Il software per windows (GUI per jailbreak) è touchFree.
Ecco la guida (con iJailBreak, sempre una GUI) per chi usa Mac.

Tutta la privacy con JanusVM!

JanusVM è un'immagine Linux (2.6.14) creata con VMware facilmente usabile con VMware player (versione gratuita e liberamente scaricabile) che comprende tool predisposti per l'accesso a internet usando tecnologie e metodi all'avanguardia per la salvaguardia della privacy e l'aggiro della censura, tra cui openVPN, Squid, Privoxy, e Tor !!
Installate VMware player, scaricate l'immagine di JanusVM e fatela aprire al programma...
ENJOY

Robot con face tracking!

Matt Denton della MicroMagic Systems (specializzati in animatronics per l'industria cinematografica) ha inventato un simpaticissimo robot con telecamera che da quando viene attivato segue il viso delle persone che passano davanti a lui! Si chiama iC Hexapod! Eccolo in azione:



Notizia tratta da Hacked Gadget!

La fine dei blog italiani??

Quoto completamente il post di Piplos'blog!!!

E’ stato approvato in Consiglio dei ministri, il 12 ottobre, un nuovo disegno legge che ha l’obiettivo occulto di far chiudere la blogosfera italiana. Non ci sarà più la libertà di parola su internet, come quando nel vecchio caso della dittatura fascista non c’era la libertà di stampa. Nessun ministro si è dissociato. Vogliono mettere in manette qualsiasi tipo di informazione e questi sono tutti d’accordo.

Dopo che sarà approvata in maniera definitiva questa nuova legge chiunque abbia un sito, o anche un semplice blog personale potrebbe trovarsi di fronte obblighi di registrazione, lenta burocrazia e spese assurde e impreviste.

In pratica tutto questo perchè? Ve lo dico io! E’ tutta una manovra per far zittire Beppe Grillo e il suo meraviglioso blog, non c’è trappola migliore che potessero attuare, il sito in questione conta migliaia di visitatori al giorno e per l’autore è praticamente uno (se non l’unico) dei mezzi migliori per diffondere la cultura e il pensiero.

Su, è evidente che il successo del Vaffa-Day è stato un po’ scomodo a Prodi, perchè lui non vuole scomodarsi dalla sua comoda poltrona che tiene calda da quando lo abbiamo eletto. Non riesco a capire se si tratta del solito peccato di invidia, ma non si può continuare di questo passo. Che imparasse a perdere, quella razza di pescecane rammollito!

Detto questo vorrei esprimere un sincero VAFFANCULO al governo e al sempre grazioso lavoro che sta svolgendo per noi italiani che continuiamo a pagare le tasse. E’ uno schifo completo. Quando potrò, comprerò volentieri un biglietto di sola andata per gli USA. VERGOGNA, andate a lavorare e imparate a mettervi nei nostri panni! Tutti voi, Prodi, Fioroni, Tizio, Caio, Sempronio, ecc… Tutti!

Dall’articolo 21 della nostra costituzione leggiamo: “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.”, a quando la sua abrogazione?

E voi altri blogger, non restate lì, facciamoci sentire! Abbiamo degli ideali da difendere, cercate di spargere quanto più possibile la voce! Non diamogliela vinta a quegli ebeti che risiedono al governo! Per ulteriori informazioni andate a leggere l’articolo di Beppe Grillo.

Signore, non perdonarli, perchè loro non sanno quello che fanno.


Quoto anche il VAFFANCULO al governo!!! :P
e vi invito tutti alla firma della petizione per la liberta' di parola su internet!!

Arte deviata?

Ecco la mia pagina su deviantART!!!
A parte i miei disegni... discutibilmente belli! Volevo farvi scoprire l'enorme fonte di idee e di immagini (disegni, pitture e foto) che risiede in deviantART! Si puo creare il proprio spazio come artista e farsi conoscere e condividere, oltretutto volendo si possono pubblicare le proprie opere sotto le varie versioni di GPL! Si puo' creare il proprio negozio da cui poi si venderanno stampe dei propri lavori!

8 batterie a bottone da una a 12V

Simpaticissimo e utilissimo hack. Kipkay colpisce ancora! Questa volta con le batterie a 12V!!
Dimostra semplicemente che dento le batterie a 12V troviamo ben 8 batterie a bottone del tipo di quelle per orologi o piccoli strumenti elettronici!
Ecco il video dimostrativo!

Le truffe online continuano...

Attenzione alle pubblicità di lavori con alti guadagni alti e nessun requisito... Questa fantomatica società Duvolle Consulting Inc, che si è anche chiamata Neolink Management, oppure Davis Financial Services Inc e via dicendo... Offre lavori da cui si guadagnerebbe 550 euro la settimana per un part-time!! :P LOL
La prossima volta fate offerte più vicine al pianeta terra no?

UCK Ubuntu Customization Kit

UCK è un programma che permette di creare la propria /k/.../ubuntu live installabile.
E' possibile aggiungere al cd tutti i pacchetti che si vuole (cercando di stare dentro gli standard di masterizzazione :P), il supporto per la propria lingua, e ogni tipo di applicazione che si desidera avere sulla propria
/k/.../ubuntu live.
Incredibile no? Non serve essere dei guru per crearsi la propria
/k/.../ubuntu!
Bastano pochi passi, scriviamo da un terminale:

wget http://ovh.dl.sourceforge.net/sourceforge/uck/uck_2.0.0-beta5_all.deb

sudo dpkg -i
uck_2.0.0-beta5_all.deb

uck-gui

Si aprirà una simpatica interfaccia per la scelta delle nostre opzioni, fatto questo lo script crea sotto la vostra home una directory
/tmp all'interno della quale altre due directory: remaster-iso e remaster-root.
Vi dico questo perche modificando /tmp/remaster-iso/isolinux/splash.pcx e /tmp/remaster-root/usr/share/backgrounds/warty-final-ubuntu.png
potrete personalizzare lo sfondo del bootsplash della vostra live!
Dopo aver modificato tutto quello che volete e aver chiuso la selezione dei pacchetti basterà scegliere Continue Building e sotto /tmp/remaster-new-files/ troverete la vostra immagine ISO pronta da masterizzare!!!

Privoxy e Torbutton per Firefox

Ora che abbiamo installato e configurato Tor e anche creato il nostro server Tor con Vidalia (utile per la rete Tor e soprattutto perche aumenta in modo esponenziale il nostro anonimato!!) Installiamo e configuriamo Privoxy e Firefox per usare Tor. da terminale scriviamo:

sudo apt-get install privoxy

gedit /etc/privoxy/config

o (kate /etc/privoxy/config se usiamo kubuntu)
aggiungiamo in cima:

forward-socks4a / localhost:9050 .

Ricordate il punto finale!!! :D
poi per puro divertimento o per rendere piu' leggero il tutto disabilitiamo i log commentando con # le seguenti stringhe

logfile logfile

jarfile jarfile

OK abbiamo quasi finito salviamo il file e chiudiamo l'editor, e sempre sul terminale riavviamo privoxy con:

sudo /etc/init.d/privoxy restart

Ora apriamo Firefox e rechiamoci qui e installiamo il Tor Button! con questo attiveremo Tor sul nostro caro amato Firefox!

ENJOY

Commentare o non commentare questo è il dilemma!

Mi è capitato di commentare una notizia di **********. Qualcuno (che si è firmato con il nome della rivista) mi ha contattato dicendo che avevo "copiato" una notizia coperta da copyright. E che quindi avrei dovuto chiedere il permesso per copiare.
Copiare?!?!?!? E chi copia? Io ho "commentato" una notizia!
Forse i copyrigh (ditemi se sbaglio) servono per tutelare un'autore di un'opera, non credo che per commentare tale opera si debbano pagare i copyright (era anche un commento positivo, anzi un'elogio che non tentava in nessun modo di arrogarsi niente, nessun merito, ma anzi invitava il lettore a recarsi sulla rivista stessa).
Questo è un blog privato dove uno sprovveduto come me parla a vanvera di cose che trova sulla rete e di cose che fà dopo averle lette.
Non c'è niente di nuovo in questo blog, perchè leggerlo? Perchè leggi??
Forse perchè i blog in genere non sono informazione e basta ma punti di vista, questionamenti, inca**ature, opinioni!
Ora non so se chi mi ha contattato sia della rivista o no (non credo, nonostante la firma -che mi sebra sia sotto copyright-), io il post incriminato che commentava l'articolo lo ho tolto, semplicemente per scaramanzia. In questi giorni nonostante il lavoro chiederò tale permesso alla rivista e in caso ri-posterò il mio commento...
Comunque io non ci sto capendo più niente, ditemi se sbaglio... parlatemi!!
Se qualcuno in qualche galassia vicina o lontana ha scritto un post come questo (o sullo stesso argomento) e lo ha protetto da copyright e mi dice che lo ho copiato allora cancellerò anche questo post e chiudo il blog! Non ha senso commentare il mondo se il mondo è sotto copyright!

P.S. Scusatemi per il tono... ehhehehe forse al posto di "pensiero libero" in alto sul blog avrei dovuto scrivere "lasciate ogni sicurezza voi che entrate" ... hem ... ho scritto "sicurezza" perchè la "speranza" era già sotto copyright. LOL :P

Configurare correttamente Tor

Per far funzionare correttamente Tor, anche con il nostro fantastico vidalia, dobbiamo cambiare owner di due directory di tor perche esso possa scriverci quando lo eseguiamo.
L'errore generalmente che da' e':

Sep 05 00:46:23.350 [notice] Tor v0.1.1.26. This is experimental software. Do not rely on it for strong anonymity.
Sep 05 00:46:23.391 [notice] Initialized libevent version 1.1a using method epoll. Good.
Sep 05 00:46:23.398 [warn] /var/lib/tor is not owned by this user (hk4life, 1000) but by debian-tor (110). Perhaps you are running Tor as the wrong user?
Sep 05 00:46:23.398 [warn] Failed to parse/validate config: Couldn't access/create private data directory "/var/lib/tor"
Sep 05 00:46:23.398 [err] tor_init(): Reading config failed--see warnings above. For usage, try -h.

il problema e' che le directory sono proprietarie di debian-tor ma noi vogliamo che siano del nostro utente anche se debian-tor e' o non e' un gruppo.
in un terminale scriviamo:

sudo chown -R hk4life /var/lib/tor/
sudo chown -R hk4life /var/log/tor/log

dove al posto di hk4life mettete la vostra username!

Come installare Tor e Vidalia su Ubuntu

L'anonimato su internet non è un modo per passare inosservati mentre si compiono chissa quali malefatte, ma è una difesa e un diritto del navigatore. Tor è lo strumento che fà per voi! è free è open è il migliore! con Vidalia potrete configurarlo e utilizzarlo con più facilità tramite una GUI per tutte le connessioni che siano AIM/ICQ/MSN/Jabber/IRC/WWW/FTP o che siano comandi shell come wget/ssh/lynx/ftp/perl !
Vidalia come dicevo è una GUI per Tor ed è costruita con il framework Qt.
incominciamo subito con l'installazione!

sudo apt-get install tor qt4-dev-tools qt4-designer

wget http://vidalia-project.net/dist/vidalia-0.0.14.tar.gz

tar zxvf vidalia-0.0.14.tar.gz

cd vidalia-0.0.14

export QMAKE=/usr/bin/qmake-qt4

./configure --disable-debug

sudo make install

una volta installato basta andare su una shell e scrivere vidalia e il gioco è fatto! (Vidalia è disponibile anche per Mac e Windows. come anche Tor ovviamente!)