Reactable: la musica multitouch!

Il reactable è uno strumento con cui si puo comporre musica elettronica su un tavolo multi-touch (appositamente studiato). Diversi esecutori simultanei possono dividersi il totale controllo dello strumento creando live musicali d'effetto grazie a dei particolari "cubetti" e alla loro rotazione su questa superficie luminosa. Spostando questi oggetti, che rappresentano i componenti di un classico sintetizzatore modulare, gli utenti possono creare una complessa e dinamica varieta' di suoni, con generatori, filtri e modulatori, come in una sorta di sintetizzatore modulare o come un flusso controllato da un linguaggio di programmazione (con algoritmi matematici etc...). Il sito del progetto lo trovate qui. E questi sono dei video dell'esecuzione con reactable :

Web design e programmazione in HACKhEaDs!

Ca**eggiando per la rete ho scoperto che non posso non mettere il mio portfolio con i siti che ho creato!! Prrchè non lo ho fatto prima??? Beh, da ora sarà disponibile su HACKhEaDs (dato che ci sono un paio di portali in cantiere :D).
Ah, tra le altre cose forse ho trovato un collaboratore degno del nome, che scriverà post su HACKhEaDs, intorno ad argomenti come la programmazione specifiche a varie esigenze. Il problema principale è l'argomento su cui impostare i primi HOW TO e tutorial... Si parlava di programmazione orientata alla sicurezza informatica, oppure alla costruzione di server di vario genere per i propri scopi in rete... Voi che ne pensate?? Cosa devo suggerirgli??

KDE 4.1 a Luglio, ecco le novità

Gli obiettivi per KDE 4.1:

* Windows porting (Framworks e applicazioni) :D pensate che carino xp + kde4...
* Mac porting (Frameworks e applicazioni) :D (li vedete i mac-isti?? io lo provo sicuro sul mio MAC)
* OpenSolaris Port
* Plasma con widget su canvas, in generale, l'integrazione dei widget in Plasma
* Webkit in Plasma
* GStreamer, Quicktime, DirectShow9 Phonon backend
* Supporto Apple Dashboard Widget su Plasma :P "Figheriatacon"!! come direbbe Scrizzi XD
* Decibel VOIP e la comunicazione in tempo reale
* Dragon Player lettore multimediale
* Kaider computer-aided sistema di traduzione
* Kopete più carino
* KDevelop e moduli KDevplatform
* modulo KDE PIM, con alcune funzionalità di Akonadi
* Spostare la libreria di Akonadi nel modulo kdepimlibs
* GetHotNewStuff2 / DXS
* Pacchetti Plasmagik plasma e add-on creator
* E molte altre novità più piccole

Tratto da qui (tranne gli smile e i commenti hehehehhe).

Usare cursori CursorXP su Linux

Dopo molti gg di riposo eccomi con una HOW TO molto semplice che ci aiutera' ad abbellire la nostra distro. :D
I temi dei cursori di CursorXP li trovate qui.
Allora, tutto quello che ci serve oltre ai gia' citati temi e' l'utilissimo script CursorXP to X11 che trovate su KDE-look.
Ora digitaimo in un terminale (su Ubuntu):

sudo apt-get install libconfig-inifiles-perl perlmagick imagemagick xcursorgen unzip

Su Fedora:

yum install ImageMagick ImageMagick-perl perl-Config-IniFiles xcursorgen unzip

Ora estraiamo il nostro script e il tema che vogliamo estraiamo il file del tema nella stessa dir dello script o dove volete voi basta che poi vi troviate (e' un semplice zip, se volete rinominatelo .zip :P) e torniamo sul terminale (dove si trova lo script) e scriviamo:

./sd2xc-.pl --name nome_del_tema --install

Se abbiamo problemi o volere info bastera' usare unb semplice
./sd2xc-.pl --help per avere piu' info.
Buon divertimento! :D

Anche HACKhEaDs sul Bloggatore!

Ecco un'aggregatore dedicato all'informatica degno del nome Bloggatore! :D
HACKhEaDs si iscrive subito a questa iniziativa e lo aggiunge tra feed che trovate a lato del blog ---->
Che altro dire... visitatelo!!

Alétheia e lo spartano...

Da sempre la grecia antica ha attirato tra i suoi seguaci i più onorevoli filosofi e pensatori, ma c'è anche da aggiungere che da allora sono passati parecchi anni e soprattutto "acqua ne è passata sotto i ponti", ci sono state conquiste, intellettuali e scientifiche... Ora per quanto corretto possa essere un ragionamento, mi puzza sempre quando qualcuno afferma di sapere quale sia la verità assoluta di cui lui solo dispone. Detto questo, è ovvio dire che se uno preferisce una "verità alternativa" allo "spartano", che ha tolto la testa dalla sabbia, non debba per forza essere un corrotto e un'idealista assolutista. Questo spartano dovrebbe imparare a respirare con calma e ponderare molto prima di dare dei truzzi a tutti quanti, anche io molto spesso mi trovo a scrivere di getto senza pensare, ma questo di solito si completa con un ragionamento posteriore e un controragionamento. Entrando nel dettaglio, lo spartano vorrebbe che tutta la blogsfera GNU/Linux "ammetta" la suprema verità! Ovvero che Vista sia migliore di GNU/Linux e il mondo Opensource in senso assoluto... E soprattutto che noi che difendiamo i pregi del pingù siamo dei tifosi da stadio... Nessuno mai mi aveva dato del tifoso da stadio (anche perchè odio il calcio :P). Penso che sia sacrosanto che qualcuno possa dire la propria ed esprimere le proprie idee. Di fatti non ho replicato al post di Vista vs Ubuntu, perchè mi è sembrato una espressione personale presa dal proprio bagaglio di esperienze e lo apprezzo anche se non lo condivido, quante cose dobbiamo ancora imparare?
Ho tanti clienti nel mio lavoro e a molti di loro installo sistemi M$, non solo perchè me li chiedono, ma soprattutto per la tipologia di utenza. Penso che sia impossibile paragonare il mondo open e in particolare GNU/Linux a tutti gli altri sistemi proprietari, sono semplicemente due mondi diversi imparagonabili, chi mi darebbe colpa se dico di preferire GNU/Linux a Vista per i miei PC? Perchè sono i miei, se fosse un pc per altri, valuterei prima l'utenza e poi al max proporrei la scelta direttamente all'utente finale (ad altri perfino ho venduto Mac).

Tornando all'antica grecia, concludo dicendo che non c'è sempre una verità da svelare (alétheia) e da mostrare al mondo ignaro. Forse lo spartano ha visto troppe volte Matrix e 300 (guarda caso sono tra i miei film preferiti :D), gurda anche Equilibrium che spacca :D.

Concludo ringraziando lo spartano per la forza con cui ha esposto le sue idee senza curarsi delle idee di tutti gli altri (ce ne vorrebbero di più così, anche se forse anche in questo caso ci troveremo di fronte all'altro lato della medaglia?? Un anti-truzzo?), ma rispondo semplicemente che non mi sento "con la testa nella sabbia" solo perchè preferisco una cosa rispetto ad un'altra (preferenza sempre relativa) e non vedo perchè arrabbiarsi tanto?! Si sa benissimo di accendere un vespaio parlando di preferenze assolute rispetto ai sistemi operativi. Diciamo un suicidio volontario XD
In fondo erano opinioni contro opinioni! Se no a cosa servono i blog?????

KDE 4.0 + Compiz Fusion

Finalmente ho avuto tempo per smanettare sulla mia box e installare KDE4 (tutti ne parlano e scrivono su come installarlo, sarebbe inutile che lo dicessi anchio :P), per ora preferisco mantenere Compiz Fusion come composite manager anche se ci sono alcune cosette che mi dispiace non mantenere...

Ecco come appare il mio desk appena fatto l'aggiornamento:

video

Disco rigido per PSP

Ecco il mod piu' estremo che abbia mai visto da applicare alla propria PSP. Praticamente questo ragazzo soprannominato PvP ha montato una memoria usb (microdisk?) nella sua PSP sacrificando pero' il lettore UMD... Ne varra' la pena in un momento in cui le memorie sono spaziose e costano poco? Sicuramente interessante per la compattezza della soluzione!

Scimmie e Linux!


Finalmente un'aggregatore per tutte quelle scimmiette che passano ore su internet (come me :P) a cercare informazioni sul loro sys preferito (GNU/Linux)!! Hackheads si ingionocchia umilmente di fronte all'impero delle scimmie e dona i suoi post contribuendo alla supremazia della scimmia (e del pinguino, naturalmente! XD)!!

Potete trovare questo utilissimo oltre che simpaticissimo aggregatore all'indirizzo:

Crysis su Linux

Gaming e Linux sono due cose che a volte fanno fatica a coesistere :'''( soprattutto se parliamo di giochi con DirectX, come la nuova sfida "isolana" nata dalle ceneri di FarCry, Crysis, che "malgrado" nostro utilizza le nuove DirectX 10. Bene, detto questo è ovvio preferire i giochi in OpenGL e nativi! Non mi dilungo su questioni scottanti come questa, vi basti sapere che è sempre un fastidio per me dover fare queste cose per giocare, e che l'uso di wine è appunto per evitare di installare l'OS di zio Bill! So che molti di voi arricceranno il naso a un tale tentativo, ma la tentazione a volte... Su WineHQ si trovano già alcune info per farlo girare, ve le riassumo brevemente:Scarichiamo il demo in single player di Crysis e le DirectX9 (le 10 non si installano... quindi accontentiamoci per ora)
Installiamo le DirecX e controlliamo che d3dx9_34.dll e xinput1_3.dll siano sotto system32 se no scarichiamole da DLLfiles gratuitamente!
Poi modifichiamo le chiavi di registro con regedit inserendo sotto HKEY_CURRENT_USER\Software\Wine\Direct3D\ una stringa chiamata UseGLSL con valore enabledConfiguriamo wine con winecfg e impostiamo Windows XP come versione di windows e sotto Audio -> Direct Sound in Emilation e spuntiamo Driver Emulation
Installiamo Crysis SP Demo:
Facciamo partire il gioco, sotto le impostazioni del sistema e della grafica bisogna impostare gli shaders con il massimo dettaglio, qualsiasi sia il vostro profilo prestazioni.
E ora giochiamo! (per giocare è meglio in fullscreen, perchè windowed è ingiocabile! Era solo per lo screenshot :P)P.S. Può succedere che il gioco non funzioni correttamente, io lo ho testato con wine 0.9.52 e ancora vedo parecchie bug visive, se avete indicazioni o altro ditemi pure che aggiornerò il post e... la mia installazione! :D

DNA Hacking!!

Drew Endy (Cabot Assistant Professor di Biological Engineering al MIT e co-fondatore della Fondazione BioBricks BBF) al 24C3 (Chaos Comunication Congress) con il suo interveto dal fantascientifico titolo DNA Programming ci ha introdotto alla programmazione del patrimonio genetico. Tale programmazione non ha molto a che vedere con la programmazione dell'informatica, dopotutto siamo più complessi dei computer :P, ma la vera novità è la realtà che si sta creando nel biohacking di cui è pioniere! Biohacking?!?! Si, il biohacking è l'applicazione dei principi dell'hacking alla biologica, i biohackers già da tempo fanno "reverse engineering" del codice genetico. L'iniziativa di Drew è la creazione di una comunità di hacking genetico in modo che si possa iniziare a usare degli standard biologici e quindi contribuire ad un progetto open source per la raccolta di funzioni genetiche, con cui si potrà rendere possibile la costituzione di organismi completamente arbitrari.

Ecco il video dell'intervento:

Iphone o Touchmods?

C'e' chi pensa che e' assolutamente inutile possedere un ipod touch! Non si telefona! Ebbene, grazie al lavoro di Touchmods ora si puo'! Via VOIP ovviamente! C'e' chi se le e' presa comoda telefonando con il suo fiammante iphone, ok ok bellissimo, ma quando ci si ritrova alle strette con l'hardware e (soprattutto) con i money allora lo spirito da hacker e' quello che potra' farvi provare mooolto piu' gusto nel comporre una telefonata con il vostro hackedpod piuttosto che con un iphone!! Non confondetemi, io amo l'originalita' dei prodotti, ma un pizzico di mod ci sta sempre per rendere piu' funzionali le cose che abbiamo pagato per essere sottousate... mi sembra uno spreco consumistico non avvalersi di tali opportunita' XD XD XD!
Partiamo dunque dall'inizio: costruiamoci il microfono per ipod touch seguendo questa guida: 1ma parte e 2da parte! Ora che abbiamo il nostro mic installiamo il software necessario aggiungendo semplicemente un repo al nostro caro installer: http://touchmods.net/rep.xml
e poi ... telefoniamo XDXD :