Crysis su Linux

Gaming e Linux sono due cose che a volte fanno fatica a coesistere :'''( soprattutto se parliamo di giochi con DirectX, come la nuova sfida "isolana" nata dalle ceneri di FarCry, Crysis, che "malgrado" nostro utilizza le nuove DirectX 10. Bene, detto questo è ovvio preferire i giochi in OpenGL e nativi! Non mi dilungo su questioni scottanti come questa, vi basti sapere che è sempre un fastidio per me dover fare queste cose per giocare, e che l'uso di wine è appunto per evitare di installare l'OS di zio Bill! So che molti di voi arricceranno il naso a un tale tentativo, ma la tentazione a volte... Su WineHQ si trovano già alcune info per farlo girare, ve le riassumo brevemente:Scarichiamo il demo in single player di Crysis e le DirectX9 (le 10 non si installano... quindi accontentiamoci per ora)
Installiamo le DirecX e controlliamo che d3dx9_34.dll e xinput1_3.dll siano sotto system32 se no scarichiamole da DLLfiles gratuitamente!
Poi modifichiamo le chiavi di registro con regedit inserendo sotto HKEY_CURRENT_USER\Software\Wine\Direct3D\ una stringa chiamata UseGLSL con valore enabledConfiguriamo wine con winecfg e impostiamo Windows XP come versione di windows e sotto Audio -> Direct Sound in Emilation e spuntiamo Driver Emulation
Installiamo Crysis SP Demo:
Facciamo partire il gioco, sotto le impostazioni del sistema e della grafica bisogna impostare gli shaders con il massimo dettaglio, qualsiasi sia il vostro profilo prestazioni.
E ora giochiamo! (per giocare è meglio in fullscreen, perchè windowed è ingiocabile! Era solo per lo screenshot :P)P.S. Può succedere che il gioco non funzioni correttamente, io lo ho testato con wine 0.9.52 e ancora vedo parecchie bug visive, se avete indicazioni o altro ditemi pure che aggiornerò il post e... la mia installazione! :D